aperitivo inalpi

L’estate e la voglia di aperitivo: 4 idee fresche e veloci con le fettine Inalpi

Finalmente l’estate, finalmente il caldo, finalmente le vacanze, finalmente gli aperitivi e le serate all’aperto.
Una delle cose più belle dell’estate è senza dubbio, oltre alle vacanze e alla scoperta di posti bellissimi, la possibilità di tirare fino a tardi, godendosi i propri amici, in totale relax, per lunghi aperitivi e cene, tra chiacchiere, risate e vino fresco, il tutto condito da buon cibo.

aperitivo inalpi 1In questa stagione, si prediligono piatti veloci, freschi e che non richiedono necessariamente l’uso dei fornelli.
Va bene si, non stare ore in cucina, ma sempre facendo attenzione a non rinunciare al gusto, che si tratti di un pranzo, di una cena o di un aperitivo. Bastano un pizzico di fantasia e gli ingredienti giusti, per preparare degli aperitivi sfiziosi e veloci, ma ricchi di gusto, che sapranno far danzare le papille gustative dei vostri ospiti. Ecco quindi tre ricette, colorate e super estive, preparate con le fettine Inalpi, per fare un figurone con i vostri ospiti.

Barchette di verdure

Ingredienti x 2:

  • 4 fettine Inalpi Emmental
  • 2 carote
  • 1 zucchina
  • un peperone giallo
  • erba cipollina

Preparazione:
Pulire e tagliare a listarelle sottile lunghe circa 10 cm carota, zucchina e peperone, poi condire con olio, sale e pepe nero. Posizionare tre bastoncini di ogni tipo di ortaggio su una fettina Inalpi e chiudere con uno stelo di erba cipollina.

 

Sushi di fettine Inalpi e speck

Ingredienti x 2:

  • 8 fettine Inalpi classiche
  • Una fetta di speck tagliata spessa 5 mm circa
  • Mezzo peperone giallo

Preparazione:

Tagliare lo speck e il peperone a striscioline sottili. Posizionare tre striscioline di speck e una di peperone al centro di ciascuna fettine e chiudere ad involtino. Dividere ciascun involtino a metà e servire.

Mini caprese di pachino e fettine Inalpi

Ingredienti x 2:

  • 8 pomodori pachino
  • 4 fettine Inalpi Leggere
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe nero
  • 8 foglioline di basilico

Preparazione:

Dividere a metà i pomodori e condire con olio sale e pepe nero. Sovrapporre a due a due le fette Inalpi e dividere in quattro parti. Assemblare la mini caprese mettendo su ciascuna delle 8 metà un quadrato di formaggio e una fogliolina di basilico, chiudere con le restanti parti di pomodoro.
Prima di salutarvi aggiungo una ricetta bonus sfiziosa e golosissima con i Formaggini Inalpi: avete mai pensato di panarli e friggerli?

In questo modo si trasformano in deliziosi bocconcini croccanti fuori e con il cuore morbido, perfetti per l’ora dell’aperitivo!

Formaggini fritti

Ingredienti x 2:

  • 4 formaggini Inalpi
  • un uovo
  • farina di grano duro qb
  • farina di mais qb
  • sale
  • olio di arachidi per friggere

Preparazione:

Sbattete l’uovo in un piatto con un pizzico abbondante di sale e in un altro piatto unite la farina di grano duro e quella di mais.

Preparate un pentolino o una padella alta con olio fondo e riscaldate.

Passate i formaggini Inalpi nell’uovo e poi nella farina. Ripetete l’operazione due volte in modo da avere una crosta consistente.

Poi, quando l’olio è ben caldo, tuffatevi i formaggini e lasciateli friggere fino a completa doratura.

Fate asciugare su carta assorbente e servite subito.

Articolo e fotografie di Roberta Castrichella di Robysushi.

20 luglio 2017