Matteo Marini

Matteo, classe 1984, è cresciuto a Isola Dovarese dove ha potuto assaporare e conoscere lo spirito contadino delle famiglie locali. Nel 2001 si diploma presso la scuola alberghiera a Ponte di Legno lavorando presso il Grand Hotel Excelsior della Valle (Ponte di Legno, BS). La formazione scolastica lo porta a Londra prima e a Lione dopo per poi entrare nelle cucine del Caffè La Crepa come commis. Pian piano, motivato dalla sua passione, cresce professionalmente e si fa strada grazie all'amicizia con lo chef Fabrizio Sangiorgi e lo chef Ettore Bocchia (Villa Serbelloni, Como).

Caffè La Crepa

Un tempo conosciuto con il nome “Locanda del Ciclista”, ancora oggi, il “Caffè La Crepa” troneggia nelle sale del maestoso palazzo della Guardia, risalente al XV secolo, affacciato sulla splendida piazza Matteotti, una delle più belle dell’ Italia minore. Un piccolo angolo di storia nella pianura padana dove il profumo delle tradizioni si leva fin tanto che ci si avvicina fino a leggere l’ insegna bombata di ferro smaltato bianco che campeggia in facciata. Un posto dove si sta comodi grazie all’accoglienza gentile, al servizio professionale e alla piacevolezza delle salette.