Il contest

“Saranno Famosi” il contest promosso da Inalpi giunge alla sua terza edizione, in sinergia con Slow Food e Altissimo Ceto.
Anche quest’anno i protagonisti saranno i sous-chef, che oggi si muovono con impegno dietro le quinte e che domani saranno chef.

La novità del 2017, sarà la selezione delle migliori Osterie d’Italia dell’omonima guida di Slow Food. La scelta è determinata dal ritrovato gusto del territorio, dalla ricerca degli ingredienti migliori e dei sapori più autentici: “Mangiarbene all’italiana” come recita appunto la guida.

Dieci squadre, composte da un sous-chef e da tre foodblogger che creeranno dieci menù in linea con i valori di Inalpi, portando quindi con sé la tradizione del territorio di appartenenza.

Ogni menù sarà composto da un antipasto, un primo, un secondo piatto e un dolce.
Tutti i sous chef realizzeranno il primo piatto, mentre gli altri tre blogger della squadra, realizzeranno l’antipasto, il secondo piatto e il dessert.

 

Ogni menù sarà valutato secondo i seguenti criteri:

– Coerenza con i valori Inalp “Passione per la genuinità
– Coerenza con la ricetta del sous chef;
– Equilibrio dell’intero menù;
– Appetibilità del menù.

Alla pubblicazione di tutte le ricette, una giuria di qualità selezionerà le due squadre che andranno in finale che si sfideranno all’Università del gusto di Pollenzo durante il Cheese di Bra, l’evento di Slow Food dedicato ai formaggi di qualità.
Durante uno showcooking prepareranno i due menù e la Giuria composta da una rappresentanza di – InalpiAltissimo CetoViaggiatore GourmetSlow FoodFoodbloggerChef, decreterà il vincitore.

Seguiteci dal 15 giugno al 20 luglio con i post dei blogger che racconteranno il proprio rapporto con burro, latte e formaggi e ci regaleranno degli approfondimenti sul tema.

1 giugno 2017