patate alla pizzaiola

La pizzaiola in cucina: origini e varianti

La pizzaiola è una ricetta di origini campane. Nata per preparare la carne, solitamente di manzo, è una ricetta velocissima che si presta, anche per condire la pasta. Gli ingredienti fondamentali per creare la perfetta pizzaiola sono quelli della sua salsa, e quindi sono quattro: l’aglio, il pomodoro, l’origano e l’olio extra vergine d’oliva. Basterà iniziare la preparazione di questa salsa per capire subito come mai si chiami pizzaiola… Il profumo che questi ingredienti emanano ci riporta dentro un’antica pizzeria napoletana, proprio mentre un pizzaiolo sta sfornando una pizza marinara.

Data la bontà della ricetta, si sono create numerose varianti. La pizzaiola non è quindi solo quella preparata con le fettine di manzo, ma anche con il petto di pollo, con il pesce, solitamente azzurro, o con il formaggio, usandone uno possibilmente un po’ stagionato.

Come si capisce dagli ingredienti base, le origini del nome di questa ricetta prendono le mosse dalla Pizza Marinara, la prima pizza ad essere creata, precedente anche alla Margherita. È indubbio però che la pizza margherita, con il suo formaggio filante, sia l’emblema della pizza nel mondo, quindi anche per la pizzaiola, il passaggio alla sua principale variante, è brevissimo. Sulle fettine di carne, viene aggiunto spesso a fine cottura, del formaggio, da rendere filante con una brevissima cottura con il coperchio.

Quando penso alla pizzaiola a me però non viene mai in mente la carne alla pizzaiola, ma le patate! Quando la mia mamma le preparava era sempre una festa, ed oggi che le preparo ai miei bambini la tradizione la porto avanti io. La ricetta è una semplice variante di quella campana. Aglio, olio extra vergine, patate tagliate sottili, fatte prima rosolare nell’olio e aglio, qualche cucchiaio di pomodoro e un bicchiere d’acqua per la cottura. A fine cottura si mette il formaggio, o delle golose fettine di latte Inalpi , fino a scioglimento.

Si spolvera di origano e il sapore della mia infanzia è pronto.

Articolo e fotografia di Viviana Dal Pozzo di Cosa ti preparo per cena?

1 luglio 2017