risotto

Risotto con animelle, riduzione di amarene e caciotta kremina

Risotto con animelle, riduzione di amarene e caciotta kremina 

Ricetta di Mariangela Russo della Trattoria La Locandiera di Bernalda (MT)

Dosi per 4 persone:

4 mestoli di riso Carnaroli
brodo vegetale
8 animelle
8 cucchiai di liquore di amarene
100 g caciotta kremina Inalpi

sale qb

Procedimento:

Iniziate preparando del buon brodo vegetale con sedano carota cipolla olio e sale.
Tostare il riso senza aggiunta di grassi(nella ricetta ce ne saranno già diversi) sfumate con del vino bianco e dopo aver fatto evaporare iniziate a bagnare con il brodo.
Un buon risotto deve sobbollire e il brodo lambire.
Scaldate una padella a parte ed arrostite le animelle (prima a fuoco lento altrimenti restano crude) poi a fuoco più vivace da farli rosolare ben bene..sarà la nota croccante del piatto.
A metà cottura del risotto iniziate a grattugiare la caciotta, il sapore delicato e cremoso renderà elegante e vellutato il gusto di questo piatto.

risotto 2

Ultimate le cotture e a parte fate ridurre sino a renderlo denso il liquore di amarena.
Mantecare il risotto con una noce di burro Inalpi e passate alla composizione del piatto.
Disponete il risotto in un piatto di portata, posate le animelle tagliate a metà con qualche goccia di riduzione di amarene…il piatto è pronto!

Bon appetit.

27 giugno 2017